Profili color oro: ambienti luminosi ed eleganti

Una vasta proposta di elementi belli e funzionali

L’oro è da sempre associato al lusso, ma rappresenta anche la luce, il sole, il calore. Proprio per questo trova ampio spazio – almeno come tonalità – nell’arredamento contemporaneo: dona infatti luminosità agli ambienti, impreziosendo i dettagli.

Il color oro è un’ottima opportunità per rendere più elegante e raffinata la propria casa, ma bisogna seguire alcune accortezze: l’effetto kitsch è infatti sempre in agguato. Non bisogna dunque esagerare, puntando piuttosto su alcuni particolari, come complementi e profili, rispettando il “carattere” delle diverse stanze e aiutandosi con i giusti abbinamenti.

Come arredare con l’oro

Il segreto per impiegare sapientemente il color oro è non “strafare”. Il consiglio, quindi, è individuare gli elementi che meglio si adattano a questa tonalità come, ad esempio, una cornice di un quadro, un portacandele, un orologio oppure un tavolino di marmo con inserti dorati. Altrimenti la nuance può trovare posto sulla carta da parati, sulle gambe di una poltrona, su una lampada oppure su profili e battiscopa.

I consigli per ogni stanza

Ovviamente la scelta della nuance dipende anche dalla tipologia di stanza. In soggiorno, angolo di rappresentanza per eccellenza, è possibile osare un po’ di più: nei salotti dallo stile classico si può puntare su un lampadario in cristallo con elementi color oro, che si può ben abbinare con arredi eleganti, come un divano di velluto.

Maggiore moderazione, invece, nella camera da letto, dove la tonalità va “attenuata” accostandola alle tipiche tonalità di questo ambiente: il beige, il bianco e il grigio.

Il color oro trova il proprio luogo d’elezione nel bagno, dando vita a un angolo raffinato, dedicato alla cura di sé e al relax. Può essere applicato alla rubinetteria, ai porta asciugamani o come decorazione nelle vasche da bagno. La tonalità, d’altra parte, ben si abbina con la porcellana dei sanitari e il marmo delle superfici.

Più originale l’introduzione dell’oro in cucina, dove la tinta può trovare spazio sui paraschizzi, sui punti luce o sui pomelli degli armadi.

Gli abbinamenti più efficaci

Come già sottolineato, il color oro va riservato solo ad alcuni dettagli. Per questo è fondamentale capire con quali tonalità si può abbinare, così da armonizzarsi al meglio con il resto dell’arredamento.

Sicuramente azzeccato l’accostamento con il bianco e il legno: in questo modo non si perde l’effetto luce, ma si introduce una dimensione di delicatezza. Per un maggiore contrasto e per un tocco più chic si possono poi adottare alcuni complementi scuri, neri o marrone ciliegio.

Ottimi anche gli abbinamenti con le sfumature più calde del rosa, dall’anima romantica, e del verde, purché i toni non siano eccessivamente brillanti.

Profili oro: le soluzioni firmate Profilpas

Noi di Profilpas abbiamo ideato una vasta gamma di profili color oro e di elementi in grado di donare raffinatezza e luminosità ad ogni ambiente. Tanti modelli differenti, pensati per venire incontro alle diverse esigenze funzionali ed estetiche.

A partire dai listelli decorativi (come Prolist), progettati per arricchire tutte le stanze con rivestimenti in ceramica, dal salotto alla camera da letto, dalla cucina al bagno, trovano applicazione anche al di fuori degli spazi domestici, come gli esercizi commerciali.

L’oro si ritrova poi nei profili per angoli esterni (come Protrim, Proangle e Proangle Q): nati per proteggere i punti nevralgici delle pareti, hanno fin da subito assunto un carattere spiccatamente estetico, donando così carattere e linearità alle composizioni.

Proangle Q in alluminio brill satinato oro

Noi di Profilpas abbiamo realizzato anche profili per unire differenti materiali di posa nei pavimenti di pari livello e per raccordare pavimenti di differente livello grazie a soluzioni a sezione inclinata. Il color oro si ritrova sia nei primi (Proangle, Prodecor, Projoint e Proclassic) che nei secondi (Pronivel e Prolevel), regalando alle superfici un tocco di raffinatezza unico.

Projoint T in ottone lucido

Infine, è presente anche nei profili per le scale (Prostep e Protect), elementi che garantiscono protezione e sicurezza, e nei battiscopa Metal Line, dall’ispirazione contemporanea, pensati per valorizzare il contenuto estetico e architettonico degli spazi in cui sono ospitati.

Sono dunque molti i modelli di profili coloro oro offerti da noi di Profilpas: tante possibilità per rendere più elegante la propria abitazione o il proprio ufficio, senza rinunciare a qualità e funzionalità.

Contattaci per ricevere altre informazioni sui nostri profili color oro!