Estetica e praticità con i pavimenti in LVT

Le proprietà del PVC hanno una nuova declinazione

I pavimenti in PVC sono poliedrici e versatili, tanto da rispondere ad ogni tipologia di esigenza. La tipologia più utilizzata negli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda le soluzioni d’arredo, è l’LVT (Luxury Vinyl Tiles). Si tratta di rivestimenti vinilici dotati di una grande valenza estetica – grazie anche all’abbinamento con appositi profili per pavimenti in LVT – disponibili in formati a listone, quadrati o rettangolari. Questo sistema di copertura è nato come alternativa ai parquet in legno e laminato, salvo poi emulare anche gli effetti della pietra, del cemento, del metallo e altri decori. I rivestimenti in LVT vengono impiegati per lo più nel corso di ristrutturazioni, in quanto il loro basso spessore – che varia dai 4,5 ai 5,5 millimetri – li rende idonei a ricoprire il piano di calpestio precedente, senza rimuoverlo né alzarne troppo il livello.

Una scelta, tanti benefici

Estetica e praticità con i pavimenti il LVT | Profilpas

I pavimenti in LVT hanno numerosi vantaggi:

  • resistenza all’acqua: caratteristica che li rende idonei anche in ambienti umidi, come bagni, cucine e spa;
  • resistenza all’usura: il materiale sopporta le sollecitazioni legate ai frequenti calpestii, ed è quindi perfetto per rivestire luoghi pubblici, come alberghi, ristoranti e attività commerciali;
  • resistenza agli sbalzi termici e alla luce: l’ideale in caso di riscaldamento a pavimento e non suscettibile a cambi di colore, diversamente da quanto avviene per il legno;
  • alta valenza estetica, grazie a una trama in grado di riprodurre gli effetti usati per i rivestimenti più pregiati;
  • spessore ridotto, fondamentale per evitare ulteriori spese – come quelle per porte e finestre – in fase di ristrutturazione.

Con questi presupposti non sorprende che i pavimenti in LVT siano una delle soluzioni che negli ultimi anni si è fatta apprezzare da progettisti e designer. Affinché praticità ed estetica si fondano alla perfezione è però indispensabile non trascurare i dettagli. Per questo motivo noi di Profilpas abbiamo ideato un’ampia gamma di profili per  pavimenti in LVT.

Rifiniture ad hoc

Profix Thin Z4

Per valorizzare al meglio questa tipologia di rivestimenti è stato progettato Profix Thin, un sistema per la posa flottante di pavimenti in LVT da 4 a 6 millimetri. I profili di giunzione per pari livello Z/4, i profili di raccordo per differente livello C/4 e i profili di chiusura S/4 sono disponibili in alluminio anodizzato o rivestito con pellicola Alcrom® Plus, una soluzione che permette di ottenere qualsiasi decoro effetto legno, pietra o cemento. Profix Thin è composto dal profilo top che va fissato ad incastro sull’apposita base in PVC, per una posa facile, veloce e, allo stesso tempo, estremamente precisa.

Profix Thin C/4

Estetica e praticità con i pavimenti il LVT | Profilpas

Profix Thin S/4

> Scopri gli altri vantaggi dei pavimenti in LVT!

Per rifinire al meglio i pavimenti in LVT, noi di Profilpas proponiamo anche giunti di dilatazione, profili per pari e differente livello, profili paragradini e profili per angoli interni. Tutti di spessore compreso tra 2,5 e 5 mm, a seconda del modello, sono adatti per pavimenti in LVT sia flottanti che incollati.

Contattaci per ricevere altre informazioni sui profili per pavimenti in LVT di Profilpas!