Bonus facciate, un’occasione da non perdere

Terrazze e ambienti esterni rinnovati grazie alle soluzioni Profilpas

Tra gli incentivi contenuti nel pacchetto dedicato alle ristrutturazioni stanziato dal Governo per quest’anno, figura anche il Bonus facciate. Il beneficio, che copre il 90% dei costi sostenuti senza nessun limite di spesa, è un’occasione importante per riqualificare e migliorare l’aspetto esterno degli edifici.

Il bonus facciate: quali interventi comprende

La detrazione, in particolare, è in vigore fino al termine di quest’anno, il 31 dicembre 2021, salvo proroghe disposte nella legge di Bilancio 2022.

Lo sconto è indirizzato a tutti i contribuenti, anche non residenti, che possiedono a qualsiasi titolo l’immobile oggetto di intervento.

Rientrano nel bonus, oltre ai lavori per il rifacimento totale o parziale della facciata visibile, anche le opere di manutenzione ordinaria che riguardano balconi, sottobalconi e pilastrini. Tra i lavori agevolati c’è anche l’impermeabilizzazione del pavimento del balcone, una miglioria utilissima per non dover più misurarsi con infiltrazioni di acqua e permeazioni.

Ogni contesto ha caratteristiche proprie e necessita di prodotti personalizzati. Per questo noi di Profilpas abbiamo studiato e creato una gamma di membrane impermeabilizzanti (WPstop 3 e WPstop Drain 10) e una linea di profili perimetrali per la protezione e finitura di balconi e terrazze (Cerfix® Protec).

Le soluzioni per impermeabilizzare il pavimento

Costantemente esposti agli agenti atmosferici, i balconi necessitano di interventi manutentivi. Tra i lavori più importanti per la protezione degli spazi esterni c’è l’impermeabilizzazione del pavimento. Fondamentale per la riuscita dell’implementazione, compresa nel Bonus facciate, la scelta della membrana. Noi di Profilpas abbiamo perfezionato due soluzioni per contesti con esigenze diverse.

 

 

La prima è WPstop 3, una membrana impermeabile, desolidarizzante e antifrattura per interni ed esterni, come terrazze e balconi. Una volta applicata, neutralizza le tensioni del sottofondo, evitando che vengano trasmesse alla pavimentazione. Si presta perfettamente anche all’applicazione su sottofondi fessurati e, permettendo lo sfogo di vapore all’interno del reticolo di canali comunicanti, può essere installata anche su sottofondi non perfettamente stagionati.

WPstop 3

WPstop Drain 10 è invece una membrana drenante in polietilene ad alta densità (HDPE) che, posata sopra solai impermeabilizzati con opportuna pendenza, previene il rischio che l’acqua filtrata all’interno delle piastrelle incontri lo strato impermeabile senza trovare vie di uscita. WPstop Drain 10 soddisfa la normativa UNI 11493-1.

WPstop Drain 10

I profili perimetrali Cerfix® Protec

Contenimento, protezione, deflusso dell’acqua o finitura estetica: i profili perimetrali svolgono innumerevoli funzioni nell’ordine di una manutenzione efficace, oggi vantaggiosamente agevolata con il Bonus facciate. La gamma Cerfix® Protec, studiata per balconi e terrazze, è la linea di profili perimetrali che proponiamo in alluminio verniciato e in acciaio. Si tratta di soluzioni ideali per sostituire le comuni soglie in marmo e gli elementi a “L” in ceramica. La posa dei sistemi è piuttosto semplice e gli elementi di raccordo sono stati progettati nel segno della perfetta integrazione con il resto del profilo.

I modelli, disponibili in diverse sagome e colori, che fanno parte della linea Protec sono:

CPCV – CPCI, profili in alluminio o acciaio inox AISI 304, progettati con sezione a sbalzo;

CPEV – CPEI, profili in alluminio o acciaio inox AISI 304, da posare a filo o staccati dal frontalino;

CPGV, profili in alluminio con funzione drenante;

CPHA – CPHV, profili in alluminio anodizzato o verniciato, con sezione a sbalzo;

CPNV, profili in alluminio, da posare a filo o staccati dal frontalino.

Protec CPCV in alluminio verniciato grigio cenere raggrinzato RAL 7038

Grande versatilità e flessibilità d’impiego connotano i profili perimetrali targati Profilpas, progettati per sposarsi, anche a livello di resa estetica, ai balconi e agli ambienti esterni più moderni. Un intervento quello relativo all’installazione dei profili perimetrali da non rimandare visti i termini del Bonus facciate. Il risultato cambia in meglio la fisionomia complessiva del balcone, ma anche l’intero profilo dell’edificio.

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni sui profili perimetrali e le membrane impermeabilizzanti di Profilpas!