Stile industrial, attenzione a colori e materiali

Come arredare la casa in stile industrial

Dai loft d’oltreoceano anni Cinquanta fino all’arredo di tendenza dei giorni nostri, lo stile industrial ha superato brillantemente la prova del tempo, attraversando decenni e continenti, guadagnandosi così un ruolo di primo piano tra gli amanti dell’interior design di oggi. Abitazioni con materiali e strutture in vista, senza nascondere nulla o quasi, sono dunque il sogno di molti appassionati del bello: quindi, come arredare la casa in stile industrial?

Se infatti questa forma di design è ispirata ai vecchi magazzini e alle fabbriche di una volta, con le loro suggestioni un po’ retrò, la filosofia di questo modo di arredare il proprio appartamento obbedisce, come già accennato, ad una sola regola: vietato celare agli occhi tutto quello che, con un approccio più tradizionale, si tenderebbe a nascondere. Travi, mattoni e tubi, dunque, devono essere in bella vista, andando a sottolineare e ad esaltare quelle che per molti erano “imperfezioni”.

Sapere come arredare la casa in stile industrial significa anche scegliere materiali e colori corretti per questo tipo di design. Quanto ai primi, bene l’acciaio, soprattutto in cucina, e il legno, mentre nella palette non deve mancare, naturalmente, il grigio, che può dipingere divani e letti. Spazio anche al beige, al bianco e al nero.

Infine, attenzione all’illuminazione, con la luce che è chiamata ad “alleggerire” questa tipologia di appartamento. Promossi i punti luce ampi, che si fanno notare subito all’interno della stanza. Per quanto riguarda invece il resto dell’arredo, si possono riutilizzare oggetti e complementi usati, stando attenti, però, a non nascondere le imperfezioni.

Come arredare la casa in stile industrial: i battiscopa Metal Line 89

Come arredare la casa in stile industrial

Metal Line 89/4 alluminio anodizzato argento

Ma sapere come arredare la casa in stile industrial significa dare anche la giusta importanza ai particolari. Questo tipo di design, infatti, viene sottolineato dalla linea Metal Line 89 ideata da noi di Profilpas, una serie di battiscopa realizzati in alluminio e dalla forma squadrata. Fissati grazie all’uso di collanti idonei o di appositi tasselli, svolgono un’importante funzione decorativa, grazie anche alla vasta scelta di finiture: dall’alluminio anodizzato argento al verniciato bianco opaco, grigio antico e ruggine. Le tonalità perfette per lo stile industrial.

Contattaci per ricevere altre informazioni su Metal Line 89!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *