Semplici trucchi per far sembrare il salotto più grande

Per uno spazio maggiore

Per chi abita in un appartamento dalle dimensioni ridotte, ma non vuole rinunciare ad accogliere gli ospiti a casa, capire come far sembrare il salotto più grande è fondamentale. L’area living è infatti una delle più vissute, uno spazio dove passare ore tranquille con la famiglia o trascorrere momenti conviviali con gli amici. Non serve però buttar giù nessun muro: bastano pochi accorgimenti, tanto nella scelta del mobilio che dell’illuminazione.

A questo proposito, colori e luce sono due ottimi alleati. Anche se il salotto ben si presta agli esperimenti con tonalità calde e intense, se si possiedono ambienti ridotti uno degli espedienti più semplici è rappresentato dall’uso di nuance chiare e tonalità tenui, sia per pareti e pavimenti che nella scelta dei complementi di arredo.

Si può inoltre puntare sull’illuminazione naturale, con infissi dai profili ridotti che fanno entrare più luce, rinunciando alle tende, e sovra illuminando una parete; questo espanderà visivamente le dimensioni della stanza.

Se si è ancora nella fase di progettazione, o si sta ristrutturando casa pensando a come far sembrare il salotto più grande, si possono prendere in considerazione porte a tutta altezza e filo muro, che rendono le pareti delle superfici continue, senza interruzioni.

Più nel dettaglio, la porta tutta altezza, detta anche a soffitto, quando rimane aperta connette idealmente gli ambienti da ogni punto di vista, architettonico, visivo e funzionale; la luce, inoltre, si diffonde meglio fra le stanze e in maggior quantità.

Un’altra soluzione per quando ci si interroga su come far sembrare il salotto più grande è utilizzare mobili modulari bassi e di dimensioni limitate, come i divani componibili e i tavolini ad incastro, da estendere solo all’evenienza. La loro combinazione permette di rendere lo spazio accessibile e fluido, facendolo sembrare più ampio.

Ma quando si ragiona su come far sembrare il salotto più grande non basta considerare i mobili che andranno al centro della stanza: occorre pensare anche alle pareti. Oltre ai già citati colori tenui e alle porte a soffitto, un’altra soluzione sono i battiscopa filo muro.

Rendere lo spazio maggiore di quello che è, delineando l’ambiente senza limitarlo, e arredare gli angoli domestici, grazie al loro stile di design: i battiscopa Metal Line 87/6 e 88/6 sono perfetti per far sembrare il salotto più grande.

>> Scopri anche i battiscopa illuminati a led!

I battiscopa Metal Line 87/6 e 88/6

Metal Line 87/6

Più nel dettaglio, Metal Line 87/6 e 88/6 pensati da noi di Profilpas sono battiscopa filo muro per pareti in muratura e in cartongesso, composti da due elementi separati. L’elemento base in alluminio naturale si completa con un inserto in alluminio anodizzato argento o verniciato bianco opaco.

A realizzazione terminata l’effetto ottenuto è quello di un battiscopa integrato nella superficie murale, che delinea il perimetro dell’ambiente in cui è posato senza limitarne i confini ma, anzi, ampliandolo in totale compenetrazione estetica tra muro e pavimento.

Contattaci per ricevere altre informazioni su Metal Line 87/6 e 88/6!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *