L’armoniosa alchimia tra funzionalità ed estetica

Arredare in stile contemporaneo

Arredare significa dare un’impronta unica e inconfondibile all’abitazione nella quale si vive, trasferendo una parte della propria personalità agli ambienti di casa. Al di là dei gusti personali, però, è importante rimanere al passo con i tempi ed essere aggiornati sulle ultime tendenze provenienti dal mondo del design. Ecco allora qualche consiglio per arredare in stile contemporaneo.

Tra semplicità e funzionalità

Nel mondo dell’interior design il gusto moderno si fonda su pochi ed essenziali principi: semplicità, perfezione estetica e funzionalità. Sono questi i tre pilastri sui quali sviluppare un progetto per arredare in stile contemporaneo. Basta infatti seguire qualche piccola indicazione per portare una ventata di aria fresca all’interno delle mura domestiche.

Arredare in stile contemporaneo | Profilpas

Per quanto riguarda i materiali dei rivestimenti, lo stile contemporaneo punta innanzitutto su cementi, resine e piastrelle in gres. Si tratta di componenti innovative, realizzate soprattutto per risultare pratici, facili da pulire e resistenti a tutte le sollecitazioni. Non rinunciano, però, ad avere un fascino armonioso ed elegante, anche dal punto di vista estetico.

Nella scelta degli oggetti dell’arredo è invece consigliabile optare per superfici laccate lucide o serigrafate e su materiali nuovi come il corian o il silestone, soprattutto in cucina. Tra i protagonisti indiscussi di una casa moderna spiccano poi i metalli: tra questi l’acciaio, interessante non solo per la praticità ma anche per la funzione decorativa.

Arredare in stile contemporaneo | Profilpas

Lo stile d’arredo contemporaneo è, poi, riconoscibile perché fa della geometria il suo mantra: le linee sono pulite, armoniose, minimali per tutti gli elementi di interior design. Le forme possono essere squadrate – come rettangoli, cubi, quadrati – o circolari – come curve, cerchi, ellittiche ed ovali. Per quanto riguarda i colori, invece, i più gettonati sono il bianco e il nero, oltre a tutte le sfumature del grigio. Per spezzare la monotonia, però, è possibile inserire anche pennellate di colori accesi, con qualche accessorio.

Veniamo, infine, alle decorazioni. Al di là di quanto spesso si pensa, non sono affatto bandite, anzi: spesso sono proprio loro a fare la differenza. L’importante, però, è che siano coerenti con lo stile minimalista e si sposino alla perfezione con materiali, forme e arredo.

>> Scopri gli accessori in metallo per battiscopa di Profilpas!

Il battiscopa Metal Line 89 firmato Profilpas

Arredare in stile contemporaneo | Profilpas

Metal Line 89

Noi di Profipas sappiamo che arredare in stile contemporaneo significa innanzitutto prestare attenzione a dettagli che si intonino con un ambiente dal sapore minimalista, coniugando al meglio funzionalità e perfezione estetica.

Proprio per questo motivo abbiamo dato vita a Metal Line 89, un battiscopa in allumino disponibile in differenti finiture. Si tratta di un elemento dalle linee squadrate, essenziali e non ingombranti, in grado di delineare lo spazio con discrezione ed eleganza. Oltre a svolgere al meglio la sua funzione, questo battiscopa possiede anche un importante ruolo decorativo, per un’abitazione di classe e al passo con i tempi.

Contattaci per ricevere altre informazioni sul battiscopa Metal Line 89!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *