Faretti e lampadari per la stanza più intima della casa

Come illuminare il bagno rispettando l’arredo dell’ambiente

Illuminare in maniera corretta le stanze che compongono la propria abitazione significa dare personalità ai dettagli che si desidera valorizzare, creare angoli rischiarati e rendere gli ambienti interni più accoglienti.

Dalla cucina al living, passando per il bagno, ci si rende ben presto conto di come ogni spazio abbia le sue regole, anche quando si parla di lampadari, applique e faretti. Ma, in dettaglio, come illuminare il bagno?

Qualunque sia lo stile della propria abitazione, esiste, all’interno del mercato, un segmento di elementi di illuminazione ad hoc, in grado di armonizzarsi al meglio con l’impostazione della stanza in cui si inseriscono. Si comincia, ad esempio, con l’ispirazione scandinava, caratterizzata da uno stile minimalista ed essenziale. L’ideale, in questo caso, è optare per due lampade simmetriche e dalla forma sferica che scendono ai lati di uno specchio grande e rotondo, o per tanti piccoli faretti che rendono l’ambiente ancor più piacevole e curato.

Se, invece, la propria abitazione ha un’impronta monocromatica, in cui il bianco si alterna al nero, non c’è nulla di meglio di uno specchio rotondo retroilluminato. In alternativa, particolarmente azzeccata in questo contesto è anche una lampada nera che pende lungo la parete.

Si rivela molto affascinante, all’interno di uno spazio dallo stile etnico, anche il lampadario ispirato alle Mille e una notte al centro della vasca da bagno. Il bagno perde così i suoi connotati di stanza dedicata all’igiene e alla cura personale per diventare una vera e propria spa che richiama i Paesi esotici. In questo caso, trovare una risposta alla domanda “come illuminare il bagno?” diventa ancora più semplice.

Prolight Prolist CLA, la soluzione firmata da Profilpas

Una volta selezionato il complemento di illuminazione che meglio si adatta alla personalità della stanza da bagno, non resta che individuare quei dettagli che vanno ulteriormente ad impreziosire l’ambiente.

> Scopri i profili e i battiscopa a led di Profilpas

Noi di Profilpas, a questo proposito, sappiamo fornire la soluzione più azzeccata. Il modello più adeguato è Prolight Prolist CLA, un profilo in alluminio anodizzato con sistema di illuminazione a strip LED. Grazie all’elemento diffusore, questo particolare profilo firmato Profilpas dona una gradevole luminosità ai pensili di bagni e cucine, armadi e vetrine. Nella stanza più intima della casa Prolight Prolist CLA si rivela eccellente nell’impreziosire pensili, mobiletti e pareti.

Prolist CLA, perfetto anche per la zona living

Contattaci per ricevere altre informazioni sui profili Prolist CLA!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *