Coprigiunti in alluminio

Coprigiunti in alluminio: un’ampia gamma di profili adatti alle differenti sollecitazioni a cui è sottoposto il rivestimento.

In edilizia la sicurezza viene prima di tutto, tanto più nei luoghi pubblici come scuole, ospedali, aeroporti o centri commerciali. Per le dilatazioni termiche o per l’intenso passaggio di persone, alcune zone murarie sono particolarmente soggette a sollecitazioni meccaniche. Che si tratti di pareti, pavimenti, soffitti o facciate, i giunti di dilatazione sono spesso indispensabili per garantire l’integrità e la durevolezza delle strutture.

In caso di dilatazione o restringimento i giunti elastici – che devono aderire al massetto sul quale è posato il rivestimento – lavorano all’unisono con l’edificio, evitando possibili danni. In questo caso, i coprigiunti in alluminio sono un complemento particolarmente pratico. Su superfici di ampie dimensioni questi utili profili mascherano il frazionamento dei rivestimenti, nascondono eventuali imperfezioni di taglio o posa e al tempo stesso permettono una dilatazione ottimale dei materiali.

→ Scopri di più sui giunti di dilatazione

Coprigiunti in alluminio Profilpas, una soluzione per ogni esigenza

Coprigiunti in alluminio - GJF40

Coprigiunti in alluminio GJF/40

Resistenza e versatilità sono le caratteristiche indispensabili che i coprigiunti in alluminio devono possedere. Profilpas lo sa e ha ideato prodotti in linea con le esigenze dell’edilizia sia pubblica sia privata. Procover GJF/40 e GJF/50, ad esempio, sono coprigiunti strutturali in alluminio in grado sopportare movimenti di trazione o compressione trasversale di edifici di grandi dimensioni.

Sono adatti a luoghi di traffico intenso, pedonale o su ruote gommate, quindi al passaggio di automobili. Se ad essere affiancate sono due diverse strutture portanti, la soluzione migliore sono invece i modelli GJA e GWA, profili coprigiunti piatti in alluminio, disponibili anche nelle versioni ad angolo. Per creare continuità nelle strutture con campate continue, si può optare infine per Procover G, profili coprigiunti in alluminio anodizzato, acciaio inox e ottone lucido che possono essere fissati tramite adesivo o con tasselli e viti. In quest’ultimo caso, il profilo viene forato lateralmente e fissato a una soltanto delle strutture, lasciando che scorra liberamente sull’altra.

Contattaci per saperne di più sui coprigiunti in alluminio di Profilpas

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *