Pavimento fai da te: come posare le piastrelle?

Come posare le piastrelle del pavimento

Cambiare le piastrelle del pavimento della propria abitazione è una scelta che va ben ponderata, sia che si tratti di un intervento necessario per ripristinare la sicurezza all’interno della propria casa, sia che si tratti di operare una miglioria a livello estetico. I tempi, i materiali e i relativi costi vanno valutati a seconda delle esigenze della propria abitazione e del budget a disposizione. Per chi ha una certa dimestichezza con il fai da te, inoltre, è possibile cimentarsi nell’opera di posa anche da soli. Ma come posare le piastrelle del pavimento?

Come posare le piastrelle del pavimento in pochi e semplici passaggi

Il primo passo è l’acquisto dei materiali: innanzitutto è fondamentale calcolare i metri quadri delle stanze da ricoprire, un’operazione che risulta abbastanza semplice. Per sicurezza è comunque meglio comprare sempre un numero più elevato di piastrelle, in modo da averle subito a disposizione in caso di necessità. Si prosegue quindi con la rimozione della vecchia pavimentazione, con il lavaggio del pavimento e con il livellamento del fondo.

Ma una volta effettuate queste operazioni “preparatorie”, come posare le piastrelle del pavimento? Basta iniziare in corrispondenza di un angolo (verificando prima che sia retto), stendere uno strato di colla su una superficie di circa un metro quadrato e, infine, posare le piastrelle adoperando gli appositi distanziatori.

→ Scopri di più su come scegliere le piastrelle da cucina!

Linea Prodecor

Come posare le piastrelle del pavimento: i dettagli firmati Profilpas

Infine, oltre a sapere come posare le piastrelle del pavimento, occorre anche curare i piccoli dettagli. A questo proposito, noi di Profilpas abbiamo ideato Prodecor, una linea di profili realizzati per la rifinitura, chiusura e protezione nella posa di pavimenti di pari livello in ceramica, marmo, granito, parquet o altri tipi di materiali. Prodecor è la soluzione ideale anche come giunto di separazione fra pavimenti realizzati in materiali differenti, come profilo perimetrale per il contenimento di zerbini e come protezione per pedane e/o gradini in ceramica. Lo spessore a vista di Prodecor rende l’elemento di separazione di elegante impatto visivo, integrandolo con il pavimento. Prodecor è, dunque, una linea versatile e perfetta per tutte le esigenze di posa.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni sui profili Prodecor!

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *