Come arredare il vano scala

Uno spazio da curare con attenzione

Capire come arredare il vano scala può rappresentare la chiave di successo per creare un angolo davvero esclusivo e curato nei dettagli. Vediamo insieme quali sono le ultime tendenze e i trucchi più rapidi per dare un nuovo volto alle scale in pochi e semplici passi.

Pareti come tele bianche

Un vano scala è composto da diversi pezzi e ciascuno può fare la differenza se decorato o colorato con stile ed eleganza. Fra i vari elementi che lo compongono, la parete ha senza dubbio un ruolo fondamentale per capire come arredare il vano scala: in base allo stile predominante, infatti, potrà essere colorata, decorata o arricchita seguendo diverse alternative, tutte adattabili in base alle esigenze.

Se l’arredamento che abbiamo utilizzato è prevalentemente classico, ad esempio, potremo optare per una parete monocromatica, magari scegliendo un colore pastello che vada a contrastare con le tinte del vano scala, facendo risaltare ancora di più la zona all’interno dello spazio. Se amiamo le fantasie e seguiamo la moda, invece, decorare la parete può essere ancora più divertente grazie alla carta da parati: fra varianti vintage, paesaggistiche, minimal e geometriche, potremo infatti far volare la nostra creatività rendendo il vano scale un’area protagonista di ogni stanza.

Come arredare il vano scala

La fantasia corre… sul corrimano

Per definire come arredare il vano scala creando soluzioni uniche, un’idea potrebbe essere quella di concentrarsi sul corrimano, spesso lasciato in secondo piano rispetto a gradini e parete: dal materiale al colore, infatti, questo è un dettaglio davvero speciale e può arricchire da solo la zona rendendola più classica o contemporanea.

Molto amate negli ultimi anni sono le soluzioni in vetro, che si adattano ad uno stile d’arredo moderno: l’abbinamento più frequente è quello con metallo e alluminio, ma non mancano alternative che vedono vetro e legno accostati. In ogni caso tutte le tonalità sono perfette per questa soluzione, purché in linea col resto degli arredi: un vetro colorato o opaco, quindi, proprio per la sua particolarità, non è adatto ad ogni spazio. È fondamentale, quindi, farsi consigliare da un esperto e valutare con attenzione ogni possibilità, perché cadere nell’errore può compromettere il risultato.

Come arredare il vano scala

Attenzione al gradino

Colore, carta da parati, carta adesiva, tappeti e vernice: questi ingredienti restano fondamentali per scegliere come arredare il vano scala, soprattutto se vogliamo dedicarci al restauro dei gradini, che può variare nella difficoltà a seconda della soluzione scelta.

La parola d’ordine è varietà, quindi via libera sia nella verniciatura che nella decorazione a soluzioni personalizzate per ogni scalino: colori in sfumatura, disegni accostati e fantasie in sequenza sono le tendenze più amate dagli esperti d’arredo, mentre meno apprezzati sono i tappeti, che restano tuttavia un classico intramontabile, soprattutto per chi si rifà ad uno stile british. Il massimo dell’originalità? Disegnare il tappeto direttamente sulla scala, magari con colori vivaci e brillanti.

Un’altra idea è quella di valorizzare il sottoscala: a seconda della posizione della scala, infatti, potrà prendere valore e diventare un angolo studio o relax accogliendo una libreria, una parete attrezzata per appendere foto e quadri, o ancora abiti e vasi colorati.

> Per te alcune idee creative per arredare il vano scala!

Come arredare il vano scala

Profili unici per un design impeccabile

Ogni angolo è un’occasione per rendere elegante la propria casa, soprattutto quando si tratta di dettagli come arredare il vano scala. È per questo che noi di Profilpas abbiamo creato le linee Prolight Prostep e Protect, che impreziosiscono la scala e ne aumentano la sicurezza.

Realizzate in alluminio anodizzato, sono soluzioni ideate per ambienti privati e non solo: Prostep, infatti, grazie a una tecnologia che diffonde la luce verso il basso in maniera morbida, è pensata per le abitazioni, mentre Protect è perfetta per locali pubblici, club e cinema, perché sfrutta la luce orizzontale rendendo l’ambiente più confortevole.

Come arredare il vano scala

Prolight Protect

Come arredare il vano scala

Prolight Prostep

Contattaci per ricevere altre informazioni su Prolight Prostep e Protect!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *