Il fascino di New York in casa propria

Come arredare la casa in stile newyorkese

Design minimale, pulito, essenziale, illuminato da ampie vetrate che si affacciano sul mondo. Sono questi i caratteri dello stile urbano a stelle e strisce, uno degli ultimi trend in fatto di arredamento che si ispira alle atmosfere metropolitane oltreoceano e che sta spopolando anche tra i professionisti che si occupano di progetti di interior design. Ma come arredare la casa in stile newyorkese? Ecco qui una serie di consigli per gli appassionati del genere.

Prima di sapere come arredare la casa in stile newyorkese è bene conoscere i caratteri distintivi di questo stile ed evitare così di commettere errori. Occorre prima di tutto sapere che la fonte d’ispirazione proviene dalle atmosfere di Manhattan, il distretto più famoso della città. Per interpretare al meglio queste suggestioni l’ideale sarebbe avere a disposizione uno spazio molto ampio e luminoso, che richiami alla mente i famosi loft newyorkesi, ma è possibile tuttavia ricreare lo stile anche in ambienti più esigui e di piccole dimensioni.

Il total white è di sicuro il primo elemento da tenere in considerazione per le pareti e per ogni superficie, tuttavia occorre ricordare che questa tonalità può essere intrecciata ad inserti di mattoncini rossi che potrebbero anche diventare elemento caratterizzante di una parete intera. Per il pavimento la scelta è più versatile, in quanto si può optare per il cemento lisciato o semplici mattonelle. Fondamentale sottolineare, poi, che la luce naturale è la protagonista dello stile newyorkese in quanto, da sola, è in grado di arredare gli spazi. E se si desidera un po’ di privacy, sì a tende semplici, dai toni neutri, o in alternativa, tende a pannello o tapparelle veneziane, attraverso le quali regolare l’entrata del sole.

Ad incorniciare questa atmosfera underground ci pensano gli arredi dalle forme essenziali, pulite, caratterizzate da superfici laccate, sia opache che lucide, contraddistinte da finiture e dettagli in metallo cromato. Via libera ai grandi e spaziosi divani, alle poltrone, alle chaise longue in pelle, ai pouf, a sedie diverse accostate con armonia, alle librerie a giorno dall’ampio respiro. Nella scelta del letto, meglio optare, se possibile, per i materassi ad una piazza e mezza al posto del classico singolo. L’asso nella manica è quello di applicare una variegata tavolozza di bianchi, marroni, grigi, l’argento del metallo e il beige, ai quali affiancare sapientemente i toni del rosso e del blu che, assieme al bianco, ripropongono i colori della bandiera americana.

I battiscopa della linea Metal Line 89

come arredare casa in stile newyorkese

Metal Line 89 alluminio brill. satinato titanio

Capire come arredare casa in stile newyorkese è semplice, ma non tutti sanno come personalizzarla ed esaltarne l’atmosfera al meglio. Noi di Profilpas abbiamo così creato la linea Metal Line 89, battiscopa in alluminio proposti in differenti finiture. Questi elementi di rifinitura, dalla linea squadrata, essenziale e non invasiva, sono alti 4 o 6 centimetri e delineano lo spazio con discrezione ed eleganza. Fissati a parete mediante l’uso di idonei collanti o l’impiego di appositi tasselli, oltre ad avere una funzione decorativa, garantiscono una perfetta copertura della zona perimetrale.

>> Scopri di più su Metal Line 90-790

Contattaci per ricevere altre informazioni sulla linea Metal Line 89

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *